Success story

ARROW SPECIAL PARTS


Situazione iniziale

Arrow Special Parts, di Perugia, è una realtà innovativa che ha fatto della tecnologia l’asse portante della sua attività. Forte di una lunga tradizione e dell’impegno nelle competizioni, Arrow oggi ha un solido bagaglio di esperienze nello sviluppo e nella realizzazione di impianti di scarico per ciclomotori, scooter e motocicli, ulteriormente potenziate dalle collaborazioni con primari costruttori di moto per lo sviluppo, messa a punto e produzione di scarichi di primo equipaggiamento e aftermarket prodotti da Arrow.

Impatto

Per emergere sul mercato e data l’alta competitività in termini di prezzi da parte dei prodotti cinesi, occorreva una soluzione in grado di garantire qualità costruttiva, alta produttività e soprattutto flessibilità e ottimizzazione del processo produttivo. La tecnologia laser, CO2 prima e fibra dopo, ha cambiato radicalmente il modo di produrre di questa importante azienda, spingendo in modo sostanziale sulla qualità.

La soluzione

Arrow impiega macchinari e tecnologie per automatizzare, per quanto possibile, alcuni dei processi critici, come il taglio, la piegatura e la preparazione delle tubazioni.
Il ciclo produttivo legato alla lavorazione dei tubi prevede, dapprima, la curvatura dei vari spezzoni che vengono poi rifilati, tagliati e inviati alla saldatura. Comun denominatore la precisione assoluta, cosa che rende l’attività di Arrow un banco prova sia per le curvatubi BLM che per la Lasertube. La curvatubi elettrica E-TURN garantisce massima precisione sugli spessori sottili lavorati, tipicamente di 1 mm, e sulla geometria delle pieghe da eseguire. Il laser ha permesso invece di essere flessibile, ridurre il lotto produttivo e rispondere con la qualità alla concorrenza. L’ultimo installato, un sistema di taglio laser a 5 assi LT-FREE, in grado di lavorare sia tubi che lamiera, si è rivelato particolarmente vantaggioso in termini di versatilità e flessibilità. Così Arrow Special Parts è riuscita a realizzare pezzi complessi, come i collettori, in modo più funzionale. Il taglio è assolutamente pulito, privo di difetti e sporcizia. E anche la fase di prototipazione è stata drasticamente accorciata: il laser permette di arrivare alla definizione del pezzo partendo dal modello CAD 3D, costruire il prototipo, spedirlo al cliente e ricevere l’ok a procedere per la produzione in tempi strettissimi. Il tutto con significativi risparmi anche sul costo orario di taglio e la possibilità di realizzare delle prestazioni nettamente più performanti.

I vantaggi

Grazie alle potenzialità del laser, si riesce a innovare di continuo il proprio prodotto e differenziarsi sul mercato, cosa che i competitors, soprattutto quelli a basso costo, non riescono a fare. Inoltre si può essere più flessibili e performanti, anche per avviare eventuali servizi di taglio conto terzi.

Aspetti tecnici

La disponibilità di macchine completamente elettriche garantisce una precisione e una facilità di cambio produzione estremamente elevate e con tempi ridotti. La versatilità e la flessibilità del laser permettono di lavorare anche pezzi complessi in modo funzionale, efficiente, pulito e con risultati di alta qualità.