Success story

ABL TRÅDDETALJER


Situazione iniziale

Con il filo metallico Abl Tråddetaljer produce qualche prodotto proprio, come i raccoglitori a muro per CD, ma la sua attività principale è la lavorazione in conto terzi, che spazia in tutti i settori applicativi, ognuno con esigenze e problematiche diverse. In fatto di curvatura del filo, ABL ha lavorato con diversi modelli di macchine piegafilo.

Impatto

Con le piegafilo tradizionali a una sola testa ABL non riusciva a produrre particolari speciali, soprattutto garantendo quella qualità e velocità di consegna che i suoi clienti, molti davvero importanti, richiedono. Per questo il signor Juha Karthu, titolare di ABL, ha scelto la DH2010VGP.

La soluzione

Il principale vantaggio offerto dalla piegafilo DH2010VGP di BLM ad ABL sta nella lavorazione con due teste che operano in contemporanea: in pochi passaggi, con poco materiale a sbalzo, si realizza il prodotto e la planarità del pezzo finito è garantita. Naturalmente la maggiore efficienza del processo permette anche cambi di produzione più rapidi, sia per i grossi lotti che per le piccole serie.
La tecnologia All-Electric della DH2010VGP costituisce da sola un salto tecnologico fondamentale. Prima, per passare da un pezzo all’altro erano necessarie un paio d’ore e un operatore costantemente impiegato, ora si cambia lavorazione in 20 minuti e la macchina elettrica produce in totale autonomia. Anche il potente software di programmazione è determinante per poter ottenere diverse lavorazioni, oltre che facile da usare.

I vantaggi

La lavorazione a due teste assicura un netto risparmio nel ciclo produttivo e la possibilità di fornire un pezzo finito, in tempi rapidi.

Aspetti tecnici

Ciò anche grazie alla disponibilità di macchine completamente elettriche che garantisce una precisione e una facilità di cambio produzione estremamente elevate e con tempi ridotti.