Contatti | Login | IT EN DE PT PL ES PL
LT9

LT9

Taglio laser lamiera ad alte prestazioni

LT9 è un impianto automatico modulare per il taglio laser di lamiera caratterizzato da eccellenti  prestazioni dinamiche.
L'impiego di motori lineari garantisce performance che pongono LT9 in diretta competizione con i migliori sistemi presenti sul mercato.

LT9 può essere equipaggiata sia con sorgenti CO2 che le nuove sorgenti Fibra. Grazie alla sua struttura modulare, a seconda dei materiali e delle applicazioni richieste, LT9 può essere configurata nel modo più opportuno ed economicamente conveniente.

Prestazioni:

Taglio di acciaio fino a 20 mm di spessore con ottima qualità. Taglio di alluminio (serie 6060 e 1050) ed acciaio inox ad alta velocità.
Taglio di rame ed ottone fino a 5 mm di spessore.

Grandi formati:

Lavorazione su lamiere di grande formato con configurazioni fino a 3000 x 9000.

Parametri di taglio:

La tecnologia di taglio contenuta nel database dei parametri che viene fornito insieme al sistema LT9 è frutto dell'esperienza ultradecennale nel taglio laser dei tecnici di BLM GROUP.

Lavorazione non presidiata:

Sistemi di carico e scarico automatico garantiscono la possibilità di lavorare in un ciclo notturno non presidiato.

SOLUZIONIpercorso ottico laser CO2

Percorso ottico (solo versione CO2): il percorso ottico del fascio è pressurizzato e compensato in lunghezza per garantire uniformità di prestazioni su tutto il campo di lavoro.

Testa di focalizzazione: è dotata di regolazione autofocus e riposizionamento automatico motorizzato della lente.

Rilevamento lamiera: la posizione della lamiera sul piano di lavoro viene rilevata in modo automatico da un telemetro laser.

Aspirazione fumi: un sistema a camere separate consente di ottimizzare l'aspirazione su tutto il piano di lavoro.

SOLUZIONI

Active piercing: dispositivo di controllo che ottimizza la fase di foratura. La sorgente laser viene comandata autonomamente per ottenere la miglior qualità di foratura nel minor tempo possibile.

Testa sensorizzata: nella configurazione CO2 la testa può essere opzionalmente dotata di sensori per il monitoraggio dello stato della lente , la temperatura dei diversi componenti della testa di focalizzazione e la qualità del processo di taglio durante la lavorazione.

Ragno speed: il sistema di carico e scarico automatico della lamiera "Ragno Speed" dà all'impianto l'autonomia per effettuare un intero ciclo notturno di lavorazione non presidiata.

Hive: ulteriore capacità di carico di materiale può essere aggiunta integrando fino a due torri-magazzino dotate di vassoi in grado di portare ognuno 30 q.li. Il numero dei vassoi è personalizzabile in funzione dell'altezza disponibili.

  • LT9 condivide la stessa interfaccia di programmazione e gli stessi strumenti di gestione della produzione disponibili su tutte le altre macchine laser BLMGROUP.
  • In combinazione con qualunque altra macchina di BLMGROUP ci si avvantaggia di un unico approccio alla pianificazione e alla ottimizzazione del processo produttivo.
Google